TOSCANA TURISMO

Toscana turismo: nel panorama generale delle regioni italiane, la Toscana occupa un ruolo di prestigio, non solo per la sua posizione geografica, ma anche per l’eredità storica, artistica e culturale che ha segnato la sua evoluzione attraverso i secoli. Nonostante sia circondata dagli Appennini, la regione si presenta prevalentemente collinare e con vaste pianure. La Toscana è conosciuta soprattutto per le opere d’arte presenti nelle sue città e per la bellezza del paesaggio. Avendo un inverno mite e un’estate lunga e asciutta, la regione attira sia i visitatori stranieri che nazionali. Per l’appunto, il turismo è indubbiamente l’attività più fiorente della Toscana: un’affluenza continua di visitatori rende difficile definire una specifica stagione turistica.

toscana turismo - Annunciazione Dipinto di Andrea del Verrocchio e Leonardo da Vinci

“Annunciazione” Dipinto di Andrea del Verrocchio e Leonardo da Vinci conservato nella Galleria degli Uffizi di Firenze

 

COSA VEDERE E COSA FARE

La Toscana è una regione ricca di vita, natura, eventi che permettono di viverla intensamente. Firenze è senz’altro la città più amata e visitata: famosa in tutto il mondo, è la culla della cultura e dell’arte per eccellenza. Il suo fascino è dovuto ai numerosi monumenti, come il Duomo con il campanile di Giotto, Santa Maria Novella, Palazzo Vecchio, la Galleria degli Uffizi con opere uniche al mondo, il Lungarno e il caratteristico Ponte Vecchio. Per questo il suo centro storico è stato inserito nella lista dell’UNESCO, insieme ad altri 7 siti toscani. Toscana turismo non è solo Firenze. Siena è la seconda città toscana da non perdere, con il suo centro medievale (altro sito UNESCO) e la famosissima Piazza del Campo dove si svolge l’annuale Palio. Esempio di architettura gotica e medievale italiana, il tempo a Siena pare essersi fermato al Duecento. Pisa è una gemma protetta da possenti mura medievali e riunisce in Piazza dei Miracoli (nome coniato da Gabriele d’Annunzio) i suoi principali monumenti: il Duomo, la Torre Campanaria, il Battistero e il Camposanto.

toscana turismo

La Piazza dei Miracoli di Pisa in una insolita prospettiva

Toscana turismo dell’entroterra. Di estremo fascino la cosiddetta Toscana minore, costellata di piccoli borghi dalle atmosfere medievali: San Gimignano, Fiesole, Pienza, Volterra e Montepulciano. Il litorale e le isole dell’Arcipelago Toscano offrono la possibilità di vivere intensamente il mare tra relax, attività fisica e sport d’acqua. Premiato con ben 18 bandiere blu, il litorale presenta acqua cristallina e alterna spiagge sabbiose a zone rocciose. Per gli amanti del fitness invece, massaggi e trattamenti tra le acque calde delle terme di Saturnia (Grosseto) o quelle di Montecatini (Pistoia), per rigenerare anima e corpo. La Toscana è il luogo ideale per una vacanza nel verde, grazie ai suoi paesaggi mozzafiato: dalla Garfagnana alla Maremma, dal Casentino al Chianti, ovunque si possono fare escursioni a piedi, in mountain bike e a cavallo, magari soggiornando in un agriturismo. Tra le testimonianze storiche medievali, la via Francigena è un itinerario spirituale di singolare fascino e attualità, che ancora oggi attrae turisti e devoti. Dal 1994 è stata dichiarata “Itinerario Culturale del Consiglio d’Europa”.

COSA MANGIARE

Toscana turismo anche nel cibo. La tradizione culinaria toscana riflette la propria origine contadina e semplice: è una gastronomia che esalta la bontà delle materie prime genuine che la compongono. Alcuni prodotti tipici sono il salame finocchiona, il lardo di colonnata, il pane toscano senza sale (che rimane croccante e gustoso).
Come primo, le zuppe e le minestre sono molto apprezzate, ad esempio la ribollita o l’acquacotta. Pici e strozzapreti sono le paste tradizionali da condire con qualsiasi tipo di sugo. Per quanto riguarda i secondi invece, non si può dimenticare la bistecca alla fiorentina, conosciuta in tutto il mondo; anche il caciucco alla livornese è uno dei piatti più pregiati della gastronomia italiana.

toscana turismo - Bistecca alla Fiorentina

Bistecca alla Fiorentina

Amanti dei dolci, non perdete i brigidini (soffici ostie con l’anice), i cantucci secchi da inzuppare nel vin santo, la torta di riso e il castagnaccio. Giacché la Toscana ha saputo proteggere e celebrare la biodiversità, i due principali prodotti agricoli sono l’uva da tavola, l’uva da vino e le olive. Usate principalmente per l’olio d’oliva, questo è riconosciuto come uno dei primi prodotti in Italia sia per il sapore che per la leggerezza. Toscana turismo
Riguardo la produzione del vino, l’area del Chianti (tra Firenze e Siena) è famosa nel mondo per i suoi vini di alta qualità. Vengono prodotti il Chianti, il Brunello di Montalcino, il Vino Nobile di Montepulciano e la Vernacia di San Gimignano.

 

 

INSERISCI LA TUA RICHIESTA DI VACANZA

PORTO E DOURO

PORTO E DOURO Porto e Douro, lasciatevi cullare dai ritmi lenti della regione del Douro, perdetevi nelle rive del suo fiume e godetevi il tramonto sorseggiando uno dei suoi famosi vini. La città di Porto con i suoi meravigliosi quartieri sarà la cornice ideale del...

OSLO LOFOTEN E CAPO NORD

Oslo, Lofoten & Capo Nord Oslo Lofote e Capo Nord: La magia della Norvegia del Nord 1 Giorno Oslo Arrivo all’aeroporto di Oslo Gardermoen, accoglienza da parte del nostro assistente e trasferimento incluso in hotel con shuttle bus regolare o bus in condivisione....

LOFOTEN E CAPO NORD

Lofoten & Capo Nord Lofoten e Capo Nord, una combinazione da vivere in pieno relax, seguendo i ritmi della natura. Dalle isole Lofoten famose per le casette in legno di colore rosso al punto più a Nord per vivere l'emozione del Sole di Mezzanotte.   1 Giorno...

LA TERRA DEI FIORDI

LA TERRA DEI FIORDI Mini tour tra i fiordi norvegesi da Oslo a Bergen. La terra dei Fiordi vissuta attraverso il Geirangerfiord e il Sognefiord, i più famosi e suggestivi. Un crescendo di emozioni che da unisce idealmente il cuore della Norvegia. 1 Giorno Oslo Arrivo...

NORVEGIA INFORMAZIONI UTILI

NORVEGIA INFORMAZIONI UTILI Per limitare la diffusione delle mutazioni del coronavirus i confini norvegesi resteranno chiusi fino alla fine di febbraio. Solo ai cittadini norvegesi e ai cittadini stranieri residenti in Norvegia sarà permesso entrare nel paese durante...

Dove ti piacerebbe andare? Chiedi ai nostri consulenti! Un consiglio gratuito da esperti per venire incontro alle tue esigenze.

ULTIMI POST

OFFERTE

MINITOUR DEL PORTOGALLO

  a partire da 440 euro
Partenze tutti i sabati dal 27 marzo al 30 ottobre 2021
Un breve viaggio studiato per chi ha poco tempo ma non vuole perdere i luoghi ed i monumenti che rappresentano al meglio la storia del paese.

Condividi:

MINITOUR DEL PORTOGALLO

  a partire da 440 euro
Partenze tutti i sabati dal 27 marzo al 30 ottobre 2021
Un breve viaggio studiato per chi ha poco tempo ma non vuole perdere i luoghi ed i monumenti che rappresentano al meglio la storia del paese.

Condividi:

ULTIMI POST

MINITOUR DEL PORTOGALLO

  a partire da 440 euro
Partenze tutti i sabati dal 27 marzo al 30 ottobre 2021
Un breve viaggio studiato per chi ha poco tempo ma non vuole perdere i luoghi ed i monumenti che rappresentano al meglio la storia del paese.

Condividi:

OFFERTE

MINITOUR DEL PORTOGALLO

  a partire da 440 euro
Partenze tutti i sabati dal 27 marzo al 30 ottobre 2021
Un breve viaggio studiato per chi ha poco tempo ma non vuole perdere i luoghi ed i monumenti che rappresentano al meglio la storia del paese.

Condividi: