Pesto Genovese:

La tipicità della ricetta tradizionale della Liguria

pesto genovese

Il Pesto Genovese è un condimento tradizionale tipico originario della Liguria, il suo ingrediente base è il basilico. La preparazione non è semplice perché bisogna rispettare le dosi degli ingredienti, che devono essere di qualità, e l’ordine in cui vengono mescolati. Un composto nel quale tutti gli ingredienti sono amalgamati a freddo, non cucinati. Secondo la tradizione, gli ingredienti sono sette, contemplati dal Consorzio e garanti di un antico retaggio regionale: foglie di basilico DOP, olio extravergine di oliva, pinoli, Parmigiano Reggiano, fiore Sardo, aglio di Vessalico e sale. È importante l’utilizzo di ingredienti di pregio poiché contengono le caratteristiche che garantiscono un sapore finale equilibrato e di prima qualità. Essendo molto popolare, in Liguria si utilizza in tutte le famiglie soprattutto nel periodo estivo grazie alla maturazione del basilico.

Per fare il vero Pesto Genovese occorrono un mortaio di marmo e un pestello in legno, tanta diligenza e pazienza. Il primo passo consiste nel pulire le foglie del basilico con un panno morbido, senza bagnarle. Utilizzate il mortaio e il pestello per schiacciare i due spicchi d’aglio sbucciati e qualche grano di sale. Aggiungete le foglie di basilico e il sale rimanente e con dei movimenti circolari continuate a pestare; dal basilico uscirà un liquido verde vivido, segnale che è questo il momento di mettere i pinoli. Infine, continuando a mescolare, aggiungete i formaggi grattugiati e l’olio, a filo, poco alla volta. Fondamentale è il tempo che dedicherete alla preparazione: deve essere il minore possibile, solo così eviterete che il basilico e gli altri ingredienti si ossidino. Può essere conservato in frigorifero fino a dieci giorni coperto di olio di oliva in superficie. Oppure potete metterlo in freezer e poi scongelarlo a temperatura ambiente.

 

pesto genovese

[insert_php]
$pagina = get_permalink();
$ip=$_SERVER[‘REMOTE_ADDR’];
echo ‘‘;
echo ‘‘;
[/insert_php]

INSERISCI LA TUA RICHIESTA DI VACANZA


CONTATTO

MINITOUR DEL PORTOGALLO

  a partire da 440 euro
Partenze tutti i sabati dal 27 marzo al 30 ottobre 2021
Un breve viaggio studiato per chi ha poco tempo ma non vuole perdere i luoghi ed i monumenti che rappresentano al meglio la storia del paese.

Condividi:

LISBONA E PORTOGALLO

  a partire da 815 euro
Partenze tutti i sabati dal 27 marzo al 23 ottobre 2021
Un viaggio in in bus con guida in italiano che illustrerà la storia e le tradizioni di Lisbona e del Portogallo attraverso luoghi significativi come Estoril Cascais e Sintra.

Condividi:

LUXURY LISBONA

  a partire da 295 euro
Partenze tutti i sabati dal 27 marzo al 30 ottobre 2021
2 notti in hotel 5 stelle e una giornata di visite con accompagnatore. Coccolati con un pranzo gourmet a base di baccalà, ingrediente base della cucina portoghese.

Condividi:

VINI DEL PORTOGALLO

  a partire da 770 euro
Partenze tutte le domeniche dal 7 marzo al 24 ottobre 2021
Un viaggio nel mondo dei Vini e della gastronomia portoghese tramandata da tempi antichi, fatta di prodotti semplici per un’ esperienza indimenticabile.

Condividi:
Condividi: