Pesto Genovese:

La tipicità della ricetta tradizionale della Liguria

pesto genovese

Il Pesto Genovese è un condimento tradizionale tipico originario della Liguria, il suo ingrediente base è il basilico. La preparazione non è semplice perché bisogna rispettare le dosi degli ingredienti, che devono essere di qualità, e l’ordine in cui vengono mescolati. Un composto nel quale tutti gli ingredienti sono amalgamati a freddo, non cucinati. Secondo la tradizione, gli ingredienti sono sette, contemplati dal Consorzio e garanti di un antico retaggio regionale: foglie di basilico DOP, olio extravergine di oliva, pinoli, Parmigiano Reggiano, fiore Sardo, aglio di Vessalico e sale. È importante l’utilizzo di ingredienti di pregio poiché contengono le caratteristiche che garantiscono un sapore finale equilibrato e di prima qualità. Essendo molto popolare, in Liguria si utilizza in tutte le famiglie soprattutto nel periodo estivo grazie alla maturazione del basilico.

Per fare il vero Pesto Genovese occorrono un mortaio di marmo e un pestello in legno, tanta diligenza e pazienza. Il primo passo consiste nel pulire le foglie del basilico con un panno morbido, senza bagnarle. Utilizzate il mortaio e il pestello per schiacciare i due spicchi d’aglio sbucciati e qualche grano di sale. Aggiungete le foglie di basilico e il sale rimanente e con dei movimenti circolari continuate a pestare; dal basilico uscirà un liquido verde vivido, segnale che è questo il momento di mettere i pinoli. Infine, continuando a mescolare, aggiungete i formaggi grattugiati e l’olio, a filo, poco alla volta. Fondamentale è il tempo che dedicherete alla preparazione: deve essere il minore possibile, solo così eviterete che il basilico e gli altri ingredienti si ossidino. Può essere conservato in frigorifero fino a dieci giorni coperto di olio di oliva in superficie. Oppure potete metterlo in freezer e poi scongelarlo a temperatura ambiente.

 

pesto genovese

[insert_php]
$pagina = get_permalink();
$ip=$_SERVER[‘REMOTE_ADDR’];
echo ‘‘;
echo ‘‘;
[/insert_php]

INSERISCI LA TUA RICHIESTA DI VACANZA


Recanati, a casa di Giacomo Leopardi

Recanati a casa di Giacomo Leopardi La città natale del poeta vi invita ad un percorso nella bellezza e nella poesia, attraverso i luoghi che contengono i frammenti della sua vicenda storica e letteraria.   Il punto di partenza per conoscere la vita e le opere di...

Grotte di Frasassi

Grotte di Frasassi Il complesso è una delle escursioni sotterranee tra le più spettacolari, una sorta di mondo parallelo incontaminato nel quale la natura nel corso di milioni di anni ha creato un ecosistema unico. Milioni di anni fa il fiume Sentino si faceva largo...

La Rocca di Gradara

La Rocca di Gradara La Rocca di Gradara e il suo borgo fortificato rappresentano una delle strutture medievali meglio conservate d’Italia. Situata a breve distanza dal mare, nell'entroterra di Gabicce, il castello sorge su una collina a 142 metri sul livello del mare....

ISLANDA IN BREVE

ISLANDA IN BREVE Islanda del Sud è un breve viaggio che vi condurrà alla scoperta di alcune delle meraviglie dell'isola. Dal Parco Nazionale di Pingvellir, al mitico geyser Strokkur, per raggiungere la zona del vulcano Katla con il ghiacciaio e la laguna di...

ISLANDA DEL SUD

ISLANDA DEL SUD Islanda del Sud è un breve viaggio che vi condurrà alla scoperta di alcune delle meraviglie dell'isola, dal Parco Nazionale di Pingvellir, al mitico geyser Strokkur, per raggiungere la zona del vulcano Katla con il ghiacciaio e la laguna di...
Condividi: