Il circuito di Ospedaletti nacque dopo lo svolgimento del “circuito di Sanremo” (la prima edizione di questa gara automobilistica fu nel 1937) perchè ci si accorse che la potenza dei motori e le dimensioni delle strade percorse mettevano in discussione la sicurezza dei cittadini. Nel 1947 ci fu la prima gara ufficiale sul circuito di Ospedaletti. Essa fu una prova dove si incontrarono vetture e campioni anteguerra. La gara si snodava su un tracciato di 2.621 metri da percorrersi 25 volte (per una lunghezza complessiva di 64 km) e la velocità era divisa in tre categorie; fino a 750 c.c. , 1.100 c.c. e oltre i 1.100 anche turbocompressore. Nel 1948 per la terza edizione della corsa del circuito di Ospedaletti, la lunghezza venne portata a 3.380 metri (quelli attuali) e visto il successo della manifestazione, il 25 luglio 1948, si svolse il “Grande Trofeo Internazionale MOtociclistico”. Il trofeo Motociclistico venne ospistata per ben 22 volte. Nel 2008 venne consentito lo svolgimento della prima edizione della Rievocazione a cui parteciparono 150 piloti , italiani e stranieri,del livello dei campioni del mondo. I piloti si sono esibiti alla guida delle moto da pista delle stesse marche che, in passato, avevano corso su quei 3380 metri di tracciato: Guzzi, Gilera, Bianchi, Benelli, Ducati, MV Augusta, MotoBi, Yamaha, Honda etc. La manifestazione venne poi riproposta ogni biennio con crescenti risultati, sia in termini qualitativi (11 Nazioni e 56 case motociclistiche rappresentate), che in termini di partecipazione (oltre 10.000 visitatori, provenienti da ogni parte del mondo). La quinta edizione della Rievocazione Storica si terrà Domenica 4 settembre 2016 assisteranno le maggiori testate giornalistiche, 30 giornalisti del settore e i maggiori canali televisivi. Non stupisce che l’interesse per la manifestazione abbia da tempo superato l’Oceano, che porto alla partecipazione, già alla scorsa edizione, della magnifica MV Augusta 500 che nel 1968 vinse il titolo Mondiale con Giacomo Agostini( ora di proprietà di un collezionista italo-americano).

circuito di ospedaletti

INVERNO IN PORTOGALLO

INVERNO IN PORTOGALLO

INVERNO IN PORTOGALLO 5 giorni in Portogallo, un assaggio di storia e tradizioni uniche. Un minitour nel Portogallo storico accompagnati dall’esperienza di una guida in italiano per le festività.   1 giorno Lisbona Arrivo a Lisbona e trasferimento all’hotel Lisboa...

SVEZIA ARTICA

SVEZIA ARTICA

SVEZIA ARTICA Svezia artica un viaggio per scoprire la Lapponia svedese, dal Golfo di Botnia alle montagne del Parco Nazionale di Abisko, passando attraverso Kiruna e la sua storia.   1 giorno Lulea Arrivo a Lulea la città più grande della Lapponia svedese. Qui...

Condividi: