#EasyLovesBorghi

Anghiari, gioiello medievale dipinto da Leonardo Da Vinci

Il Borgo di Anghiari è situato a circa 30 km da Arezzo, quasi al confine tra la Toscana e l’Umbria, nella cosiddetta Valtiberina toscana. Divenuto celebre per aver ospitato l’omonima battaglia dipinta da Leonardo Da Vinci, Anghiari è uno dei Borghi più belli d’Italia grazie ad un’atmosfera incontaminata, ricca di boschi secolari e monasteri. Il paese conta più di 5000 abitanti tutti raccolti dentro mura di cinta duecentesche, costellate di vicoletti acciottolati e casette medievali. Le sue piazzette e vicoli stretti ospitano botteghe antiquarie e laboratori di restauro del mobile, i musei e le chiese conservano capolavori di pittura e di scultura; il tutto accompagnato da scorci panoramici ad ogni angolo e prospettive mozzafiato. Sembra che il tempo si sia fermato al Medioevo in questo andirivieni di salite e discese e i ritmi frenetici delle città diventano un ricordo lontano. Passeggiando, consigliamo una sosta alla Piana della Battaglia per ammirare la splendida veduta panoramica. Nel Borgo di Anghiari è possibile visitare il Palazzo della Battaglia, il Museo Statale di Palazzo Taglieschi con importanti opere d’arte, i Giardini del Vicario, Piazza Garibaldi e la Torre dell’orologio che domina tutto il paese. Ma il bello sta anche nel perdersi e scoprire da soli ciò che questo borgo dalla Bandiera Arancione riserva.

Inoltre, da Anghiari a Sansepolcro corre una strada antica, mirabile esempio ottico della prospettiva, costruita alla fine del XIV secolo per unire due luoghi legati alla vita di San Francesco d’Assisi: la chiesa della Croce e il sacro Eremo di Montecasale. Il paese è da visitare tutto l’anno grazie alla sua vitalità culturale: fiere ed esposizioni si accompagnano a mostre e feste popolari. L’attività teatrale è fervente come quella della conservazione e della diffusione delle tradizioni storiche e folcloristiche. Il tutto condito dalla superba gastronomia locale e dal calore degli anghiaresi. Piatto tipico sono i “bringoli”, spaghettoni di sola acqua e farina fatti a mano e conditi con sugo di funghi porcini raccolti nei boschi della Val Tiberina oppure con sugo di carne “chianina”. Curiosità sul Borgo di Anghiari: una tradizione che continua riguarda la produzione di armi da fuoco, derivata dal fatto che nei secoli XVI e XIX il comune fu uno dei luoghi più importanti del Centro Italia; il film di Leonardo Pieraccioni “Una moglie bellissima” è stato girato totalmente qui.

 

Borgo di Anghiari

INSERISCI LA TUA RICHIESTA DI VACANZA

CONTATTO

MINITOUR DEL PORTOGALLO

  a partire da 440 euro
Partenze tutti i sabati dal 27 marzo al 30 ottobre 2021
Un breve viaggio studiato per chi ha poco tempo ma non vuole perdere i luoghi ed i monumenti che rappresentano al meglio la storia del paese.

Condividi:

LISBONA E PORTOGALLO

  a partire da 815 euro
Partenze tutti i sabati dal 27 marzo al 23 ottobre 2021
Un viaggio in in bus con guida in italiano che illustrerà la storia e le tradizioni di Lisbona e del Portogallo attraverso luoghi significativi come Estoril Cascais e Sintra.

Condividi:

LUXURY LISBONA

  a partire da 295 euro
Partenze tutti i sabati dal 27 marzo al 30 ottobre 2021
2 notti in hotel 5 stelle e una giornata di visite con accompagnatore. Coccolati con un pranzo gourmet a base di baccalà, ingrediente base della cucina portoghese.

Condividi:

VINI DEL PORTOGALLO

  a partire da 770 euro
Partenze tutte le domeniche dal 7 marzo al 24 ottobre 2021
Un viaggio nel mondo dei Vini e della gastronomia portoghese tramandata da tempi antichi, fatta di prodotti semplici per un’ esperienza indimenticabile.

Condividi:
Condividi: