LOFOTEN

NORVEGIA

MERAVIGLIE DEL NORD

Stoccolma la sua arte e la sua vivacità, racchiusa in un viaggio organizzato insieme ai paesaggi selvaggi della Norvegia artica con le Isole Lofoten e Capo Nord, abbinando l’emozione di un tratto di navigazione Hurtigruten. Natura e cultura, passato e presente si fondono in un itinerario che si discosta da quelli più tradizionali.

 

Partenze 2017

Luglio: 9, 16 e 23

Agosto: 6 e 13

 

1° giorno – Italia / Stoccolma

Arrivo individuale e trasferimento libero all’Hotel Scandic Malmen dove incontrare l’Accompagnatore. Pernottamento.

2° giorno – Stoccolma

Prima colazione. Incontro con la Guida locale per la visita di Stoccolma (3 ore) durante la quale si possono ammirare il magnifico panorama dal promonto della Fjallagatan, Gamla Stan (la Città Vecchia) con il Palazzo Reale e la Cattedrale, il giardino ed il Palazzo del Municipio, l’isola di Sodermalm, l’isola di Djurparken con il parco etnologico all’aperto Skansen ed il Museo della nave “Vaasa” (visite esterne, ingressi non inclusi). Pomeriggio libero per attività individuali. Pernottamento.

3° giorno – Stoccolma / Bodo / Isole Lofoten (volo + km 296)

Prima colazione. Trasferimento all’aeroporto e partenza con volo diretto per Bodo, in Norvegia (vedere nota). Arrivo e proseguimento in pullman per Bognes attraversando già scenari magnifici dove la natura regna incontrastata. Sosta per un leggero snack dolce e poi passaggio in traghetto per Lodingen. La navigazione, di circa un’ora, porta all’arcipelago delle Lofoten. Da Lodingen proseguimento per Sortland, nelle Vesteralen. Sistemazione, cena e pernottamento presso l’Hotel Sortland.

4° giorno – Isole Lofoten / Harstad (km 380)

Prima colazione. Si percorre la strada costiera sulle Isole di Langoya e Hadseloya sino a giungere a Melbu. Da qui breve traversata in traghetto fino a Fiskebolvika. Proseguendo sulla “Strada dei Vichinghi” si arriva al villaggio di Borg, nell’isola di Vestvagoya, per visitare il Lofotr Viking Museum. Il museo ospita la ricostruzione di una grande abitazione di epoca vichinga del 950 d.C. i cui resti sono stati portati alla luce nel 1983 a pochi metri dal museo stesso. L’allestimento interno consente di scoprire le abitudini di vita quotidiane dei vichinghi. Successiva visita di Henningsvaer, tipico e pittoresco villaggio di pescatori delle Isole Lofoten, e proseguimento per Svolvaer, la capitale dell’arcipelago. Tempo libero e poi partenza per Harstad percorrendo la bellissima strada costiera. Cena e pernottamento all’Hotel Scandic Harstad.

5° giorno – Harstad / Hurtigruten / Tromso

Prima colazione. Trasferimento al porto ed imbarco sulla nave della crociera Hurtigruten, il Postale dei Fiordi. Navigazione di 6 ore verso Tromso seguendo una rotta tra scenari mozzafiato. Arrivo nel primo pomeriggio, sbarco e tour panoramico di Tromso, considerata la capitale della Norvegia del Nord e della regione artica norvegese. Fondata circa 200 anni, fu base di spedizioni polari nei primi anni del 900. Sistemazione presso l’Hotel Quality Saga e pernottamento.

6° giorno – Tromso / Honningsvag / Capo Nord (km 511)

Prima colazione. Partenza alla volta di Capo Nord, con brevi passaggi in traghetto da Breivikeidet a Svensby e da Lyngseidert a Olderdalen. Dopo avere costeggiato il fiordo di Kvaenangen si prosegue verso il cuore della regione artica del Finnmark, dove la presenza dell’uomo è limitata ad isolati campi Sami con allevamenti di renne. Sono le aree più selvagge della Norvegia Artica, dove la tundra regna incontrastata. Nel tardo pomeriggio arrivo a Honningsvag. Cena all’Hotel Scandic Destination Nordkapp seguita da un’escursione serale al promontorio di Capo Nord dove, condizioni di cielo permettendo, è possibile osservare il sole ancora alto all’orizzonte. Rientro in albergo e pernottamento.

7° giorno – Honningsvag / Alta (km 207)

Prima colazione. Partenza in direzione sud verso Alta, municipalità dal 2000 che conta circa 20.000 abitanti. Possibilità di una visita facoltativa al Museo di Alta (Euro 13,00), dove sono custodite incisioni rupestri risalenti a oltre 5000 anni orsono, oppure alla Cattedrale della Luce del Nord (Euro 6,00), originale costruzione rivestita in titanio alta 47 metri che riflette la luce artica. Cena e pernottamento all’Hotel Thon Alta.

8° giorno – Alta / Italia

Prima colazione. Trasferimento all’aeroporto (due partenze dall’albergo ad orari predefiniti) per iniziare il rientro in Italia.

 

Per maggiori informazioni e prenotazioni per questo itinerario o per crearne uno su misura per te contattami : [email protected]   –  cellulare 320 0935852

 

Condividi: