Seleziona una pagina

L’estate è alle porte, lasciate stare i libri di scuola, prendete la borsa da mare e volate direttamente in spiaggia.
L’unico grande problema? la prova costume!
è sempre un ostacolo per tutte le donne, ma grazie alla dieta Mediterranea, non avrete più nulla da temere e nessun pensiero, se non divertirvi e godervi al massimo l’intera estate.
La dieta mediterranea è basata principalmente su alimenti consumati in queste zone, con piccole porzioni per cause di necessità, ed appunto, la quantità delle porzioni è il parametro più importante nella maggior parte di tutte le diete.dieta mediterranea
All’interno di essa comprende il consumo di circa 5 porzioni al giorno di frutta e verdura, scelte tra quelle di stagione poiché si tratta di alimenti ricchi di acqua, fibre e vitamine.
Ogni settimana bisognerebbe consumare 2 o più porzioni di pesce, 1 porzione di carne rossa, massimo 1 porzione di salumi, 2-4 uova, 2 porzioni di carne bianca, 2 o più porzioni di legumi, coprendo così 10-12 dei 14 pasti principali.
Molto importanti, inoltre, sono i latticini che vanno consumati in ragione di 2-3 porzioni al giorno.dieta mediterranea
È opportuna una sola porzione di dolce alla settimana, ma se la tentazione è fin troppo grande, una corsa sul lungo mare della città potrebbe aiutare a smaltire i piccoli vizi.

Condividi: