Seleziona una pagina

# CICLOTURISMO IN ITALIA

LIFE Sic2Sic

Il cicloturismo è mercato in espansione, ancora poco sentito e conosciuto dalla maggioranza degli albergatori, si contano infatti solo circa 2,000 strutture organizzate in Italia.

EasyHolidays | Progetto Europeo Life Sic2Sic

🚴‍♂ #EasyHolidays partecipa al #progetto europeo Life Sic2Sic, un viaggio in #bicicletta per promuovere il #territorio. L'obiettivo è sensibilizzare le persone allo straordinario #patrimonio naturale del nostro Paese 🌳⛰Seguiteci durante questo lungo viaggio! 😊Ispra - Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale aresduezero FIAB Onlus Enne3

Pubblicato da Easy Holidays su Lunedì 14 maggio 2018

Il mercato del cicloturismo fattura 44 miliardi di euro all’anno ed è in crescita costante. Il fenomeno del cicloturismo conta, in Italia, circa 10 milioni di utenti. Il segmento turistico che riguarda la bicicletta, se ben sfruttato, permette alle strutture di aumentare i profitti, soprattutto, nei periodi esterni al turismo di massa, creando così una grande opportunità di destagionalizzazione dell’offerta. Quello che riteniamo più importante, noi di Easyholidays, è che il cicloturista non interviene sulla modifica degli ambienti naturali, antropizzando i luoghi di interesse e snaturandoli. Ma è il luogo stesso, per le sue caratteristiche naturali, ad interessare un turista più evoluto, che fa della compatibilità ambientale e della sua bellezza l’oggetto di un turismo sostenibile.

Noi di Easyholidays investiamo sul turismo lento, sulla scoperta del territorio, sulla possibilità di attraversare luoghi di alto valore ambientale.

Investiamo in un segmento cicloturistico che rappresenta, per noi, la migliore soluzione alle esigenze degli utenti e delle strutture, un target sportivo ma non competitivo, che sia in grado di partecipare a tour di 2 giorni almeno, e che possa percorrere 40 km a tappa. La nostra tipologia di proposta è per un turista singolo o per un gruppo che voglia scoprire percorsi unici in compagnia di guide ambientali, scortati da un pulmino che trasporti bagagli e agisca da supporto ai ciclisti come un’ammiraglia. Le soste notturne sono previste in luoghi attrezzati per il tour, paesaggisticamente interessanti e che permettano ai clicloturisti di scoprire, anche nella cucina, le eccellenze del territorio che attraversano.

Promuoviamo questa nuova modalità di cicloturismo partecipando al SIC2SIC, un progetto europeo del quale siamo sponsor, avendo fornito la logistica, le biciclette gravel e tutte le attrezzature, ma soprattutto le strutture B&B, Hotel, Country House, ecc… nelle quali il gruppo (che varia da 8 a 14 persone) sosta per la notte. L’obiettivo è creare e verificare una serie di percorsi che partano e arrivino alla struttura ricettiva scelta. I percorsi sono strutturati su lunghezze diverse, in funzione del grado di preparazione del gruppo, e su più giorni (2, 3 o 5).

Forniamo alle strutture di accoglienza un nuovo modo di acquisire clienti nello spirito di un turismo appassionante e sano, ma soprattutto su misura.

 

# Le prossime tappe

Sardegna: Ottobre 2018 | 2 settimane
Puglia: Aprile 2019 | 4 settimane
Piemonte: Maggio 2019 | 4 settimane
Sicilia: Ottobre 2019 | 4 settimane

# Partecipa al progetto | Ospita i ciclisti che parteciperanno al Tour

Easy Holidays consente a tutti i partecipanti al Tour di conoscere e soggiornare presso le strutture ricettive che aderiscono al progetto LIFE Sic2Sic. Un sistema che parla di te, della tua azienda e del territorio nel quale operi. I vantaggi per le strutture che si abbonano:
1. Certezza della prenotazione
2. Passaggio della carovana presso la tua struttura
3. Copertura mediatica dell’evento
4. Pacchetti turistici su misura
5. Visita ai luoghi di interesse della tua zona
6. Azioni di Social Media Marketing

# Il progetto LIFE Sic2Sic

Il progetto prevede degli affascinanti percorsi in bicicletta che nell’arco di due anni metteranno in connessione quasi duecento siti italiani della Rete Natura 2000. 6000 km complessivi, distribuiti in 20 tragitti settimanali tra le aree più rappresentative dei diversi habitat naturali di Lazio, Umbria, Friuli-Venezia Giulia, Piemonte, Puglia, Sicilia e Sardegna. Un viaggio per informare e sensibilizzare cittadini, scuole, imprese ed istituzioni sul significato e il valore dell’ambiente, stimolando una nuova fruizione del territorio che si tradurrà nella creazione di pacchetti di percorso di due, tre o cinque giorni, adatti a soddisfare ogni esigenza del segmento cicloturistico.
Ogni tour è suddiviso in cinque tappe settimanali di circa 60 km e una tappa più agevole di 15 km, aperta a tutti, in programma al sabato. Verranno messe a disposizione dei partecipanti delle comode e pratiche biciclette di tipo gravel bike, ottime sia per strade asfaltate che per tracciati sterrati. I pacchetti di viaggio verranno pubblicati su www.easyholidays.it e sui siti partner del progetto, promuovendo le tappe più interessanti e più stimolanti.

# Un po’ di dati

3000 zone tutelate | 21% di aree protette
La flora e la fauna del nostro territorio sono tanto ricche quanto minacciate da sovrasfruttamento e degradamento del loro ambiente naturale. La Rete Natura 2000 ha l’obiettivo di preservare questo patrimonio, salvaguardando i siti comunitari che custodiscono una fondamentale biodiversità, da tutelare, promuovere e valorizzare, costruendo una cittadinanza attiva nel monitoraggio dell’ambiente.
6000 km | 100 tappe
In due anni verranno visitati quasi duecento siti d’interesse. Un viaggio in bicicletta attraverso la penisola, per imparare a conoscere lo straordinario patrimonio naturalistico del Paese. Una fantastica avventura divisa in percorsi settimanali dal Friuli Venezia Giulia alla Sicilia, dalla Sardegna alla Puglia, passando per Piemonte, Lazio ed Umbria.
200 comuni | ∞ opportunità
Istituzioni, scuole, imprese e operatori del turismo si incontreranno per promuovere la partecipazione attiva dei cittadini nella salvaguardia della biodiversità e la consapevolezza di comportamenti ecosostenibili per la fruizione del territorio, con l’obiettivo di moltiplicare le opportunità di sviluppo economico e territoriale.
+39 393 89 43 858 | [email protected] | Facebook